fbpx
Stiamo caricando

Incursioni, approfondimenti e incontri fatali

La nuova Stagione si apre con ricchi contenuti preziosi per una visione più ampia e curiosa delle proposte di ERT, degli artisti e degli spettacoli che accompagneranno il 2019/2020 nell’ambito di bye bye ‘900?  
Prosegue la collaborazione con Radio Città del Capo e si aprono delle nuove partnership con Rai Radio3, RadioEmiliaRomagna e Zero Bologna 

 

 

.

ERT e la Radio

Da ottobre a maggio – su RadioEmiliaRomagna, radio podcast dell’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna – Piera Raimondi Cominesi cura la rubrica L’ora del vero sentire. Passioni, incontri e scaramanzie dei protagonisti della stagione ERT. Gli artisti sono invitati a svelare quando, come e perché sia nata e cresciuta la loro vocazione alla scena, attraverso il racconto di una passione (un libro, un film, uno spettacolo o un disco), di un incontro “fatale” e di una scaramanzia. Per arrivare più vicini al cuore dell’arte che più di ogni altra, come scriveva Antonin Artaud, «spinge gli uomini a vedersi quali sono, fa cadere la maschera, mette a nudo la menzogna».

Seguite i podcast e le interviste #loradelverosentire
nuova partnership con 

ERT e Rai Radio3

Per la stagione 2019-20 ERT avvia nuove sinergie nell’ambito dei media: RAI Radio 3 diventa main partner della Fondazione, anche in virtù di una comune progettazione su vari fronti.
Seguite i podcast, le interviste e gli incontri con gli artisti e ospiti di bye bye ‘900? 

ERT e Radio Città del Capo

Dietro le quinte: il teatro come non lo avete mai sentito, format ideato da ERT e NetLit, il network nazionale dedicato alla Media Literacy, dagli studi di Radio Città del Capo porta il teatro in radio. Il programma, realizzato e condotto da Massimiliano Colletti e Chiara Colasanti, nasce con la volontà di avvicinare i più giovani al teatro e di svelare al pubblico di tutte le età l’affascinante mondo del “dietro le quinte”, guidandolo tra i mestieri e i misteri del teatro.

#900in3racconti –  letture di stralci di tre grandi autori del 1900. Tre puntate a libro per un totale di 45 minuti nell’arco di tre settimane durante le quali verranno lette e interpretate parti di “Quaderni di Serafino Gubbio operatore” di Pirandello, per poi proseguire con “La lingua salvata” di Canetti e concludere con “La Valle dell’Eden” di Steinbeck.

Cosa suona in teatro

La playlist dei pezzi musicali preferiti dagli artisti dell’Arena del Sole

Una nuova rubrica creata in collaborazione con Zero Bologna per raccontare alcuni degli ospiti della stagione oltre il teatro stesso, indagando la musica che ruota attorno allo spettacolo, quei brani che sono stati in certi casi fonte di ispirazione o semplicemente hanno accompagnato lo sviluppo dell’opera, durante la scrittura, prima e dopo le prove, in cuffia, in macchina, a casa, al lavoro.