Stiamo caricando

La tragedia del vendicatore

Debutto: Piccolo Teatro Strehler, Milano, 09/10/2018

A proposito di questo spettacolo

Declan Donnellan, uno dei più grandi registi europei, Leone d’Oro alla carriera, dirige per la prima volta degli attori italiani in una coproduzione Piccolo Teatro di Milano-Emilia Romagna Teatro Fondazione: La tragedia del vendicatore (The Revenger’sTragedy, 1606) dell’elisabettiano Thomas Middleton. Esauritissimi e applauditissimi sono stati negli anni i suoi geniali allestimenti shakespeariani: Cymbeline nel 2007, Macbeth nel 2010 e Racconto d’inverno nel 2016. Ora affronta uno dei capolavori del teatro elisabettiano, allegoria potente di un Seicento fatto di intrighi, di corruzioni, di narcisismi e di brame di potere. “Una storia dove tutti i personaggi sono ossessionati dal sesso, dalla celebrità, dalla posizione sociale e dal denaro, dominati dal narcisismo e da un bisogno compulsivo di autorappresentarsi per convincere se stessi, prima degli altri, di essere buoni e belli” (Donnellan a Anna Bandettini, per “La Repubblica”).

Dati artistici

di Thomas Middleton
drammaturgia e regia Declan Donnellan
versione italiana Stefano Massini
con Ivan Alovisio, Alessandro Bandini, Marco Brinzi, Fausto Cabra, Martin Ilunga Chishimba, Christian Di Filippo, Raffaele Esposito, Ruggero Franceschini, Pia Lanciotti, Errico Liguori, Marta Malvestiti, David Meden, Massimiliano Speziani, Beatrice Vecchione
co-produzione Piccolo Teatro di Milano-Teatro d’Europa, Emilia Romagna Teatro Fondazione

 

foto di Michelangelo Marchese

una produzione di La tragedia del vendicatore • Produzione Emilia Romagna Teatro