fbpx
Stiamo caricando

Pirù e il cavaliere di Mezzotacco

A proposito di questo spettacolo

Quarto appuntamento con il teatro dei burattini: la Compagnia Walter Broggini propone Pirù e il cavaliere di Mezzotacco.
Protagonista di questa avventura è Pirù, personaggio che non esita ad aiutare gli amici a rischio della propria vita e riserva il suo bastone ai cattivi e prepotenti di cui non sopporta soprusi e prevaricazioni. L’ambizioso e malvagio Cavalier Teodoro vuole a ogni costo farsi incoronare Re del paese di Mezzotacco: per raggiungere il suo scopo è disposto a tutto e ricorre a oscure manovre e loschi intrighi, ma trova l’opposizione decisa e ferma del vecchio e saggio Basilio. Per piegare la resistenza del vecchio, Teodoro ordina al capo dei suoi sgherri, il capitano Bobò, di prendere in ostaggio la figlia di Basilio, Isabella. E così, senza più ostacoli, viene incoronato Re di Mezzotacco. Ma ecco entrare in scena Pirù, che commosso dalle lacrime di Basilio, promette di scoprire dove Isabella è tenuta prigioniera e di liberarla. Per mantenere la parola dovrà non solo sfidare il Capitano Bobò, ma anche lo spaventoso biscione Verdino messo a guardia della prigione segreta. Dopo sorprese e colpi di scena, la storia si conclude con la vittoria di Pirù, la giusta punizione per i cattivi e la ritrovata libertà per il paese di Mezzotacco.

Dati artistici

creazione, allestimento e animazione Walter Broggini
burattini Walter Broggini
Costumi Elide Bolognini
baracca Eugenio Tiziani
accessori di scena Attilio Broggini

spettacolo di burattini “a guanto” in baracca
produzione Compagnia Walter Broggini