fbpx
Stiamo caricando

Entra a far parte di LovERT
sostieni ERT / Teatro Nazionale!

Emilia Romagna Teatro Fondazione promuove da sempre un teatro aperto e partecipato! Per questo motivo abbiamo ideato il progetto LovERT, un modo semplice e concreto rivolto sia alle persone che alle imprese e ai professionisti per dimostrare il loro amore nei confronti del Teatro.
Inoltre, grazie all’Art Bonus sarà possibile ricevere un credito d’imposta pari al 65% della propria donazione!

Spettatori

Nei difficili mesi appena trascorsi, la vicinanza e la solidarietà del nostro pubblico ci hanno dimostrato concretamente l’importanza del teatro nella vita di ognuno di noi.

Con una donazione, anche la più piccola, è ora possibile per tutti sostenere i teatri, gli artisti, le maestranze e le produzioni, entrando a far parte della prestigiosa comunità dei sostenitori di ERT, vivendo le stagioni da ospiti d’onore e partecipando a momenti speciali.

Abbiamo immaginato alcuni modi semplici ma davvero speciali per far vivere il Teatro ai nostri sostenitori.

Oltre a ringraziare tutti gli aderenti a LovERT sul sito e sui canali digitali di ERT, desideriamo avere i nostri sostenitori con noi nei momenti più significativi della vita di ERT e dei suoi teatri, ad esempio partecipando ad alcuni spettacoli, alla presentazione delle stagioni o a momenti esclusivi e serate dedicati ai membri di LovERT, oltre ad altre piccole ma preziose sorprese.

COME ADERIRE

Aderire a LovERT è semplice con Art Bonus e ricevi UN CREDITO D’IMPOSTA PARI AL 65% DEL VALORE DELLA DONAZIONE
Ad es.:
Contributo: 100 € (pari a 35 € al netto del credito d’imposta)

  • Contributo: 250 € (pari a 87,50 € al netto del credito d’imposta)
  • Contributo: 500 € (pari a 175 € al netto del credito d’imposta)

Per aderire potete effettuare un bonifico alle seguenti coordinate e conservare la ricevuta di versamento.

Beneficiario: EMILIA ROMAGNA TEATRO FONDAZIONE
IBAN: IT41I0200812930000003188598
Causale: ART BONUS – Emilia Romagna Teatro Fondazione – Stagione teatrale 2021/2022 dei teatri gestiti da Emilia Romagna Teatro – tuo codice fiscale

OPPURE

 

Per approfondire il progetto LovERT e tutte le possibilità di sostegno di ERT
Riccardo Tovaglieri
r.tovaglieri@emiliaromagnateatro.com
+39 340 47 80 628

Imprese

La comunità di aziende che sostengono Emilia Romagna Teatro.

Partendo dall’idea di “teatro aperto” e dalla volontà di “uscire”, “contaminarsi” e “accogliere” è nato il progetto LovERT, la comunità di aziende, imprenditori e professionisti che condividono questa idea di Teatro e scelgono di supportarla per un maggior benessere sociale, culturale, civile ed economico del nostro territorio, storicamente sensibile a questi valori e a quest’idea di sviluppo.
Il teatro, come l’impresa, sono luoghi dove i cittadini si ritrovano come comunità, condividono emozioni e immaginazione, dove possono entrare in contatto con la loro coscienza pubblica.
Entra a far parte di LovERT e vivi da protagonista i teatri, le loro stagioni e la tua città!
LovERT prevede momenti esclusivi per te e i tuoi ospiti in abbinamento a contenuti culturali di alto livello e a location di grande prestigio

Perché entrare a far parte di LovERT

Entrare a far parte di LovERT non significa soltanto contribuire concretamente al successo di una delle più importanti istituzioni culturali dell’Emilia Romagna, ma vivere da protagonisti i teatri, le loro stagioni, la propria città e contenuti culturali di altissimo livello, con momenti esclusivi per sé, i propri dipendenti e collaboratori, e costruendo attività e iniziative durante tutto l’anno.
LovERT vuole inoltre rappresentare una modalità di incontro e scambio tra le realtà aderenti con appuntamenti annuali dedicati, pre-spettacoli e una serie di momenti e attività pensate appositamente per i membri di LovERT.

SCARICA LA BROCHURE (pdf nuova presentazione)

Hanno già aderito

Fondazione Iris Ceramica Group, Pagani Automobili S.p.A., ASSICOOP Modena & Ferrara S.p.A., Associazione Iolanda Gazzerro, Amici dei Teatri Modenesi

Per approfondire il progetto LovERT e tutte le possibilità di sostegno di ERT
Riccardo Tovaglieri
r.tovaglieri@emiliaromagnateatro.com
+39 340 47 80 628

 

 

Ci doni il tuo autografo?

Il 5×1000 a ERT / Teatro Nazionale: basta la tua firma, a te non costa nulla!
Per la prima volta è il Teatro a chiedere a te spettatore un autografo.
Con una semplice firma è possibile sostenere concretamente il più importante centro di produzione teatrale della regione.
Con la campagna “Ci doni il tuo autografo?” ERT invita spettatrici e spettatori a destinare il proprio 5×1000 a Emilia Romagna Teatro Fondazione. 
Come donare il tuo 5×1000 a ERT?
Nel riquadro dedicato a “Scelta per la destinazione del 5 per mille dell’IRPEF”, nella casella
“Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale”
ricordati di mettere la tua firma e il nostro codice fiscale:
01989060361

INVIA I DATI VIA EMAIL AL TUO COMMERCIALISTA
Chi può donare il 5×1000?
TUTTI! Durante la dichiarazione dei redditi, quando compili il modulo 730, il CUD o il modello unico.

Entro quando:
REDDITI (ex UNICO) – entro il 30 novembre 2021
MODELLO 730 – entro il 30 settembre 2021

POSSO DONARE IL 5X1000 ANCHE SE NON DEVO PRESENTARE LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI?
Si, puoi donare lo stesso il tuo 5×1000 ad ERT. Compila la scheda fornita insieme alla Certificazione Unica (CU) dal tuo datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione (puoi anche scaricarla da QUI), firmando nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…” e indicando il codice fiscale di ERT: 01989060361.
Inserisci la scheda in una busta chiusa e scrivi sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF”, indicando il tuo cognome, nome e codice fiscale. Consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti…).

Non scordarti!
Lasciaci la tua email (o il tuo numero di telefono) e ti manderemo un memo con tutti i dati per destinare il tuo 5×1000 a ERT
FORM -> EMAIL/TELEFONO
Se hai domande, chiamaci allo +39 340 4780628 o scrivi a r.tovaglieri@emiliaromagnateatro.com siamo a tua completa disposizione!