fbpx
Stiamo caricando

Elettra, onora il padre e la madre il sequel

Elettra, onora il padre e la madre il sequel

Dalla convinzione che uno spettacolo teatrale possa avere molte vite, anche oltre il perimetro del palcoscenico, nasce ERTonSTAGE, il nuovo spazio di ERTonAIR che sfrutta le peculiarità del linguaggio audio-visivo per dare vita a focus di approfondimento sulle messinscene al centro delle stagioni della Fondazione. Non, dunque, la classica riproposizione integrale degli spettacoli nella forma mediata dalle videoregistrazioni ma una loro “riscrittura” creativa, dinamica e originale, che, nel proporre inediti materiali e nel trarre forza dalle potenzialità del mezzo impiegato, apre a nuove esplorazioni all’interno del grande e sfuggente universo che anima una rappresentazione teatrale. Palco e piattaforma online diventano, così, i vasi comunicanti per moltiplicare gli sguardi sulle fascinose metamorfosi che la creazione teatrale porta con sé.


Nei giorni in cui avrebbe dovuto debuttare al Teatro Storchi di Modena lo spettacolo Elettra, onora il padre e la madre, Emilia Romagna Teatro Fondazione propone quattro pillole per approfondire e accompagnare la messainscena, in attesa di vederla dal vivo. 

Elettra
onora il padre e la madre il sequel

Un ‘sequel’ immaginario in quattro diversi episodi – come fossero interrogatori – gioca a ricostruire verità, menzogne e fantasmagorie delle vicende di Elettra.
Una mini serie impossibile per raccontare le ‘versioni’ di Egisto, Oreste, Mia ed Elettra intorno alla misteriosa morte di Clitennestra.

#1 Egisto


#2 Elettra


#3 Mia


#4 Oreste

concept Francesca Cappi e lacasadargilla
drammaturgia Fabrizio Sinisi
riprese video Francesca Cappi

foto di copertina Serena Pea