fbpx
Stiamo caricando

Voci da Lingua Madre

Voci da Lingua Madre

Dalla convinzione che uno spettacolo teatrale possa avere molte vite, anche oltre il perimetro del palcoscenico, nasce ERTonSTAGE, il nuovo spazio di ERTonAIR che sfrutta le peculiarità del linguaggio audio-visivo per dare vita a focus di approfondimento sulle messinscene al centro delle stagioni della Fondazione. Non, dunque, la classica riproposizione integrale degli spettacoli nella forma mediata dalle videoregistrazioni ma una loro “riscrittura” creativa, dinamica e originale, che, nel proporre inediti materiali e nel trarre forza dalle potenzialità del mezzo impiegato, apre a nuove esplorazioni all’interno del grande e sfuggente universo che anima una rappresentazione teatrale. Palco e piattaforma online diventano, così, i vasi comunicanti per moltiplicare gli sguardi sulle fascinose metamorfosi che la creazione teatrale porta con sé.


Voci da Lingua Madre
Lo spettacolo Lingua Madre di Lola Arias creato in collaborazione con nove abitanti di Bologna con diversi vissuti e provenienze, è un’indagine di teatro documentario sugli immaginari della maternità contemporanea. Il gruppo si è formato dopo una fase di studio e ricerca durata più di un anno e mezzo attraverso la raccolta di testimonianze, statistiche, fonti orali acquisite in dialogo con studiose e attiviste, doule e medici, operatrici sociali e avvocatesse, che operano a Bologna.
Voci da Lingua Madre è una narrazione in pillole del lavoro che Arias ha condotto a Bologna: la regista argentina e i protagonisti dello spettacolo raccontano impressioni, scelte di vita e desideri, dinamiche del lavoro teatrale collettivo, nel giorno in cui era previsto il debutto del lavoro, sospeso nel rispetto del DPCM del 3 novembre. Lo spettacolo Lingua Madre, prodotto da Emilia Romagna Teatro Fondazione e ideato per Atlas of Transitions Biennale, dà voce a narrazioni sommerse sulla maternità, prospettive di vita non riconosciute dalla legge, temi marginalizzati nel dibattito pubblico.

con la regista Lola Arias
e gli attori Donatella Allegro, Angela Balzano, Marzia Bisognin, Chiara Bodini, Egon Botteghi, Giovanni D’Alessandro, Eloisa Gatto, Florette Zengue, Martina Zucchini
video realizzato da 
Stefano Triggiani