Stiamo caricando

Giochi per la città

Giochi per la città

Dal 6 al 12 dicembre 2020 
È possibile, giocando, immaginare e “testare” i valori fondamentali per la città del futuro?
A questa domanda Dire+Fare=Fondare prova a rispondere con Giochi per la città, una serie di appuntamenti digitali dedicata all’esplorazione dei valori veicolati da giochi di società, giochi di ruolo, videogame.
Nel gioco, così come nel teatro, la sperimentazione di valori, di dinamiche relazionali e di conflitti prende vita in un contesto protetto dove chi partecipa mette in gioco in maniera sicura i suoi valori e le sue credenze. Giochi per la città vuole creare cortocircuiti tra i due medium per esplorare con le associazioni del territorio come l’esperienza di gioco possa essere utile a creare ed esperire dei modelli relazionali e sociali della città del futuro attraverso processi di partecipazione attiva.

PROGRAMMA
Domenica 6 dicembre 2020 // ore 15.00 //  Zoom
Tavola Rotonda: tra gioco e realtà
a cura di Silvia Rigon
con Riccardo Rodolfi e Alessio Calabresi (Cranio creations) e con Mauro Salvador e Riccardo Fassone (dotventi)
moderano Silvia Rigon e Davide Carnevali

Un momento di dialogo in cui associazioni giovanili e associazioni di gamers incontrano game designer professionisti per riflettere insieme sulle potenzialità dei giochi per sperimentare conflitti e modelli di città. Un’occasione di condivisione di esperienze, conoscenze e visioni del futuro legate al mondo del gioco.
La giornata di studi sarà articolata in due panel, tenuti rispettivamente da Riccardo Rodolfi e Alessio Calabresi (Cranio creations), e da Mauro Salvador e Riccardo Fassone (dotventi, Università di Bologna e Università di Torino).
Parteciperanno alla giornata di studio anche le associazioni bolognesi Bologna Nerd, 4 Tribes, Golem’s Lab, GRAF San Donato, Radio CAP, La Gilda (Cassero LGBTI+ Center).
Partecipazione gratuita, prenotazioni a direfarefondare@emiliaromagnateatro.com


Mercoledì 9 dicembre 2020 // ore 20.30 //  Zoom
Lupus in Tabula
a cura di Golem’s Lab

Un grande classico sempre attuale: la sfida fra lupi, nascosti e mimetizzati in un villaggio, e i cittadini, che per salvarsi devono superare le diffidenze e smascherare i bluff. Un gioco in cui si mette alla prova il sangue freddo, la capacità di leggere i segni del linguaggio non verbale, la capacità di persuasione e di argomentazione. A giocare saranno i ragazzi e le ragazze di Bologna assieme agli attori e alle attrici della compagnia permanente di ERT: chi saprà nascondere meglio la propria identità? Chi avrà l’occhio da detective e riuscirà a individuare gli impostori?
Durata stimata 60 minuti
Età consigliata: 14-18 anni
Posti limitati, prenotazioni a direfarefondare@emiliaromagnateatro.com


Giovedì 10 dicembre 2020 // ore 18.00 // in streaming sulla pagina Facebook Dire+Fare=Fondare
Cibi Cose Città Invention Test #2
Giornata mondiale dei diritti umani
Show Cooking Letterario con la classe 1Q del Liceo Righi di Bologna, la prof.ssa Matilde Maresca e con la partecipazione della compagnia permanente di Emilia Romagna Teatro Fondazione

È dedicato alla Giornata mondiale dei diritti umani il secondo appuntamento dell’edizione speciale del format di showcooking letterario del progetto Dire+Fare=Fondare. A partire dalle suggestioni del tema della giornata, studentesse e studenti della classe 1Q del Liceo Righi si cimenteranno in creazioni culinarie sperimentali, mentre gli attori e le attrici della compagnia permanente di Emilia Romagna Teatro li accompagneranno con letture e dialoghi letterari di approfondimento, selezionati appositamente per l’occasione. Prosegue così la sperimentazione di questo format online a cavallo fra cucina e teatro, dedicato in questa nuova veste all’esplorazione dei valori fondamentali da porre alla base della fondazione della città di domani.


Venerdì 11 dicembre 2020 // ore 15.00 // Zoom
Cuori di mostro 2, Follow, Circles of Power
a cura de La Gilda (Cassero LGBTI Center)

Tre diversi giochi di ruolo, curati dal gruppo de La Gilda: un modo di giocare immersivo e coinvolgente, in cui impersonare un personaggio e influenzare il mondo in cui vive.

#1 Cuori di Mostro 2
Cuori di Mostro parla delle vite incasinate di adolescenti che sono anche segretamente mostri. È un gioco che esplora il terrore e la confusione di avere un corpo che cambia senza il tuo permesso, l’alienazione, la vergogna, il bullismo, le etichette, i pregiudizi, la sessualità, la razza, la violenza, i comportamenti auto-distruttivi, le disfunzionali relazioni adolescenziali.
È un gioco che vi permette di giocare storie che ricordano quelle di Teen Wolf, Buffy l’Ammazzavampiri, ma anche Life is Strange (d’altronde Max scopre di avere dei poteri).
Età consigliata: 19-25 anni
N. giocatori: 4
Durata stimata 240 minuti

#2 Follow
Scegli la missione, assembla la tua compagnia e poi affronta le sfide che ti ostacolano. I nostri personaggi possono rimanere uniti e ci riusciranno o le nostre differenze ci faranno a pezzi? Seguirai il piano... o seguirai il tuo cuore?
Età consigliata: 11-18 anni
N. giocatori: 3/4
Durata stimata 240 minuti

#3 Circles of Power
La tua gente ha lottato e sofferto per anni, e quell'oppressione ha risvegliato in te il fuoco segreto della magia. Adesso sei in una posizione di potere, ma non hai dimenticato. Mentre affronti pericoli arcani, dovrai fare i conti con un oscuro passato ed un delicato equilibrio interno. Così come la città ti ha dato tutto, la città te lo può togliere. La città ti osserva. Sempre.
Età consigliata: 19-25
N. giocatori: 4
Durata stimata 240 minuti
Posti limitati, prenotazioni a direfarefondare@emiliaromagnateatro.com


Sabato 12 dicembre 2020 // ore 17.00 // Zoom
On Stage: Il Visconte Dimezzato
a cura di 4Tribes
Quattro personaggi, quattro obiettivi, una trama da costruire districandosi fra imprevisti e sorprese messe in gioco dal pubblico: benvenuti a On Stage! Il Visconte Dimezzato. Quattro tra attori e attrici della compagnia permanente di Emilia Romagna Teatro Fondazione si cimenteranno in questo gioco al confine tra gioco di ruolo, gioco di narrazione e improvvisazione teatrale. Riusciranno a portare a compimento la trama tratta dal famoso romanzo di Italo Calvino?
Il pubblico avrà un ruolo chiave: si potrà infatti determinare le difficoltà che i protagonisti dovranno affrontare votando e scegliendo fra imprevisti, soprese, capovolgimenti che potranno favorire uno o l’altro personaggio.
Consigliato per tutte le età
Durata stimata: 90 minuti
Partecipazione gratuita, prenotazioni a direfarefondare@emiliaromagnateatro.com


Tutte le attività sono gratuite. Per la tavola rotonda e le sessioni di gioco su zoom è obbligatoria la prenotazione a direfarefondare@emiliaromagnateatro.com

 

Dire+Fare=Fondare è parte di Così sarà! La città che vogliamo, promosso dal Comune di Bologna, realizzato da Emilia Romagna Teatro Fondazione, finanziato dall’Unione Europea – Fondo Sociale Europeo, nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Città Metropolitane 2014-2020.

www.cosisara.it Instagram / Facebook