Stiamo caricando

Ancora aperta la call per 100 PASSI QUASI... laboratorio e performance

Ancora aperta la call per 100 PASSI QUASI... laboratorio e performance

di Taoufiq Izeddiou
assistente alla coreografia Said Ait El Moumen

“Un giorno a Marrakech mi hanno concesso 100 metri per esprimermi, e ho deciso di invitare il mondo” – afferma il coreografo marocchino Taoufiq Izeddiou, indiscusso protagonista della danza contemporanea nordafricana. Così nasce 100 Passi quasi, invito a percorrere collettivamente, in un'ora, 100 metri dello spazio pubblico, immergendo partecipanti e spettatori in una spirale ritmica, capace di creare una discontinuità nella percezione dei ritmi della città. “Attraversare 100 metri con estrema lentezza è l’occasione di produrre un altro modo di occupare insieme un luogo, di porsi delle domande sull’ascolto, sull'altro, e di rivisitare al contempo il proprio rapporto con il tempo e con lo spazio”. Ad alimentare questa vertigine percettiva la musica dal vivo di un gruppo di musicisti, appositamente riuniti per la performance, genererà un crescendo, un’esperienza di gioia condivisa che esorterà la cittadinanza a danzare".

Destinatari

  • Donne e uomini di qualsiasi età senza conoscenze specifiche di danza

  • Danzatori di tutti i livelli e performer 

La partecipazione al laboratorio è gratuita

Scopri di più