fbpx
Stiamo caricando

ARTEMIS: Ouverture

A proposito di questo spettacolo

La proiezione di OUVERTURE è la sezione di apertura dell’opera multipiattaforma ARTEMIS

Meditazione trasversale sul corpo femminile, il metallo, la tecnologia e il potere, l’opera riflette su come la femminilità sia riconfigurata in un contesto digitale, ponendo la tecnologia come meccanismo di liberazione, dove macchine e software neutralizzano e liberano il corpo da restrizioni e disuguaglianze socialmente e culturalmente imposte.
In questo lavoro confluiscono mondi divergenti: dalla musica da camera tradizionale a quella contemporanea, improvvisazione, sperimentazione, rumore, musica algoritmica e elaborazione dal vivo. Un paesaggio sonoro nel limite della notazione classica e del formato di opera aperta, delicato e viscerale allo stesso tempo.


Pauchi Sasaki è compositrice e artista interdisciplinare che esplora e interseca la composizione sonoro-musicale con lo sviluppo di performances multimediali. Selezionata dal compositore Philip Glass, ha ricevuto il “Rolex Mentor and Protégé Arts Initiative” e ha presentato le sue performances in scenari quali il Lincoln Centre e la Carnegie Hall di New York.

 

Durata: 10 minuti
prima assoluta

Dati artistici

composizione, regia, sceneggiatura Pauchi Sasaki
video artist e sceneggiatura Katoshi (Juan Carlos Yanaura)
sceneggiatura Nomi Sasaki
voce Dohee Lee
coro Estefanía Castilla
violino Jennifer Curtis
violoncello Paul Wiancko
produzione elettronica e musica Pauchi Sasaki
assistente musicale Gabriel Vizcarra Carrasco
postproduzione suono Carlos Cuya
produzione assistant Jorge Narváez

produzione di Pauchi Sasaki
in co-produzione con ERT Emilia Romagna Teatro (Italia)
il supporto di Columbia University’s Institute for Ideas and Imagination in Paris (Francia)

una produzione di ARTEMIS: Ouverture • Produzione Emilia Romagna Teatro