Stiamo caricando

Danzando con il mostro

A proposito di questo spettacolo

Il binomio Serena Balivo e Mariano Dammacco indaga da anni i chiaroscuri dell’arte teatrale e dell’animo umano. In questo esperimento è invitato Roberto Latini, interprete unico per profondità ed eclettismo. Chi sono i mostri di oggi? Da loro vorremmo fuggire senza voltarci mai. Ma se apriamo gli occhi, sono ancora lì, ci stanno guardando. E in quello sguardo, forse, troviamo qualcosa di familiare.

Dati artistici

uno spettacolo di e con Serena Balivo, Mariano Dammacco, Roberto Latini
drammaturgia Mariano Dammacco
musiche e suono Gianluca Misiti
luci e direzione Max Mugnai
ufficio stampa Maddalena Peluso
produzione Infinito, Emilia Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale, Compagnia Lombardi-Tiezzi
residenze artistiche presso Florian Metateatro, C.Re.a.Re Campania / Teatri Associati di Napoli, Centro di residenza della Toscana (Armunia-CapoTrave/Kilowatt), Dialoghi – Residenze delle arti performative a Villa Manin 2022 - 2024

foto di scena Luca Del Pia
immagine di locandina Stella Monesi

una produzione di Danzando con il mostro • Produzione Emilia Romagna Teatro