fbpx
Stiamo caricando

Umberto Eco Lectures

La scrittura smarginata

A proposito di questo spettacolo

Manuela Mandracchia interpreta Elena Ferrante: tre speciali lezioni per immergersi in nuovi testi inediti dell’autrice.
Con L’amica geniale ci ha condotto a comprendere cosa fosse la smarginatura, a conoscere Napoli e la difficile vita nei rioni, la versa storia di un forte legame di amicizia che va oltre ogni definizione. 

Un ciclo di tre lezioni per ascoltare una figura amatissima della scena culturale contemporanea: Elena Ferrante, autrice di numerosi romanzi di successo, da cui sono stati tratti diversi prodotti per cinema e televisione (l’ultimo, in corso di lavorazione, La vita bugiarda degli adulti, produzione Netflix con Fandango).

L’attrice Manuela Mandracchia veste i panni di Elena Ferrante ne La scrittura smarginata, il testo scritto dall’autrice.

Gli appuntamenti sono organizzati da ERT in collaborazione con il Centro Internazionale di Studi Umanistici.

prima assoluta

Dati artistici

di Elena Ferrante
con Manuela Mandracchia nel ruolo di Elena Ferrante
produzione Centro Internazionale di Studi Umanistici “Umberto Eco” dell’Università di Bologna, ERT / Teatro Nazionale
una produzione di Umberto Eco Lectures • Produzione Emilia Romagna Teatro